Il progetto SQuadra 231 realizzato per ANCE

Nel quadro del supporto messo a disposizione delle Associazioni socie con riferimento alle tematiche di responsabilità amministrativa introdotte dal DLgs 231/2001, ISTECO (all’epoca ICIC) ha sviluppato, per conto dell’Associazione Nazionale Costruttori Edili – ANCE:

  • i Codici di Comportamento delle Imprese di Costruzione (revisioni 2008 e 2013), successivamente approvati come idonei ed adeguati dal Ministero della Giustizia

  • il software applicativo SQuadra 231 (in collaborazione con la società Il Tiglio Srl) che, in piena congruenza con i Codici di Comportamento approvati, consente una efficace predisposizione e personalizzazione del Modello di Organizzazione e Gestione – MOG richiesto con finalità esimente dallo stesso DLgs 231/2001. L’utilizzo di tale software da parte delle imprese associate ANCE è gratuito e Isteco/Il Tiglio hanno messo a disposizione un help-desk di supporto agli utenti

  • le Linee Guida per la predisposizione di sistemi gestionali per la sicurezza e per l’ambiente, che costituiscono il supporto organizzativo e gestionale per la prevenzione dei reati relativi alla sicurezza e all’ambiente

  • l’attività di sensibilizzazione e formazione delle strutture territoriali ANCE e delle imprese associate, attraverso oltre venti seminari teorici effettuati praticamente in tutte le regioni italiane

Il progetto complessivo è stato presentato in un articolo pubblicato nel numero di marzo/aprile 2010 della rivista Qualità.

L’accesso a SQuadra 231 è possibile attraverso il portale ANCE, e le caratteristiche e le potenzialità del software sono illustrate nel video al seguente link: https://youtu.be/WULQutxQlfg

 

DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE